Blog

7 incredibili vantaggi del cloud computing

7 incredibili vantaggi del cloud computing

Tra gli innumerevoli vantaggi che il progresso tecnologico ha portato con sé negli ultimi decenni, non possiamo non citare quelli legati al cloud computing. Non a caso, gli strumenti messi a disposizione dal cloud sono ormai diventati parte fondamentale della nostra quotidianità, sia personale che lavorativa.

Si tratta di una tecnologia necessaria allo sviluppo della società in cui viviamo, fatta di continui scambi di dati in tempo reale, di realtà aziendali basate, del tutto o in parte, sul lavoro da remoto. Un mondo digitale che necessita, per continuare a svilupparsi, di supporti sicuri e flessibili su cui poter contare.

I servizi cloud permettono di gestire in completa sicurezza i dati in mobilità, consentendo la collaborazione lavorativa e didattica a distanza grazie alla continuità del servizio e alla flessibilità delle risorse.

Prima di spiegare nel dettaglio i suoi numerosi vantaggi, però, vediamo insieme cos’è realmente il cloud computing.

Che cos’è il Cloud computing

Il cloud computing è un sistema di servizi di archiviazione, elaborazione e trasmissione di dati erogati tramite connessione internet. Un fornitore, dotato di infrastrutture server presso uno o più datacenter, rende disponibile questi servizi in modalità on-demand, abbattendo costi di manutenzione e di gestione dei propri clienti.

Senza dubbio una della più grandi innovazioni dell’era digitale, questa tecnologia ci consente quindi di salvare e avere a disposizione dati in qualsiasi momento e luogo. Non è un caso che questi sistemi di cloud computing, sviluppatisi nei primi anni 2000, sono diventati ormai di uso comune per i loro innumerevoli vantaggi.

I 7 vantaggi del Cloud computing

Che tu lo faccia per scopi personali o per scopi lavorativi, i motivi per cui dovresti prendere in considerazione i servizi cloud sono davvero validi e numerosi.

Riduzione dei costi

Uno dei vantaggi derivanti dall’uso dei servizi cloud è dato dall’abbattimento dei costi relativi all’acquisto, alla configurazione, all’installazione e alla manutenzione di software e hardware dedicati. Si tratta spesso di cifre onerose, legate sia al costo delle macchine che a quello dei dipendenti.

Aumento della sicurezza

Il salvataggio dei dati in cloud è molto più sicuro di quello interno all’azienda. Utilizzando il cloud, malfunzionamenti o smarrimenti di dispositivi vari non precludono l’accesso ai dati, che rimangono sempre e comunque raggiungibili. Inoltre, non salvando più dati sui singoli dispositivi si riduce drasticamente il pericolo che questi finiscano in mani sbagliate.

Prestazioni eccezionali

La tecnologia cloud rappresenta la miglior opzione possibile per quanto riguarda le performance. Si tratta, infatti, di servizi forniti on demand in grado di sfruttare grandi quantità di risorse di calcolo in pochi minuti, offrendo una potenza e una velocità tali da agevolare l’attività lavorativa. La possibilità di non occupare spazio sui dispositivi personali o aziendali, poi, influisce non poco sulle prestazioni degli stessi device.

Accesso ai dati da remoto

Come anticipato, il cloud computing rende accessibili i dati da qualsiasi dispositivo e luogo grazie alla connessione internet. In questo modo, i colleghi di una stessa azienda possono trovarsi in posti diversi del mondo continuando a lavorare insieme senza alcun limite.

Ridondanza e continuità del servizio

I servizi cloud mettono a disposizione storage ridondati, dandoti la possibilità di salvare in maniera automatica gli stessi dati contemporaneamente in due o più server differenti. Con la duplicazione dei tuoi dati in tempo reale, non dovrai più preoccuparti di avere il sito offline in caso di malfunzionamento del server principale: avrai sempre un server attivo su cui poter contare.

Scalabilità delle risorse

Uno dei vantaggi principali del cloud computing è dato dalla scalabilità delle risorse a disposizione. Con una soluzione Cloud, potrai aggiungere o sottrarre risorse velocemente a seconda delle tue esigenze. Il tuo sito web gestirà con facilità i picchi di traffico stagionali senza compromettere l’esperienza utente.

Risparmio energetico

Adeguando le risorse a disposizione in base ai reali bisogni d’uso, anche l’energia di cui le risorse necessitano andrà a diminuire o ad aumentare con esse. Utilizzando solo l’energia veramente utile senza sprechi superflui, quindi, servizi cloud rappresentano una scelta sostenibile.

I vantaggi delle soluzioni Cloud di Netsons

Affidandoti al cloud computing di Netsons, potrai scegliere tra una vasta gamma di soluzioni frutto di oltre 15 anni di esperienza in ambito di hosting:

  • Cloud Hosting: ad ospitare i tuoi siti web non sarà più un solo server ma numerosi server in continua comunicazione tra loro. Questo contribuisce ad avere un uptime del 99,9% e delle risorse scalabili per la tua attività online (scopri di più sui nuovi piani).
  • Cloud VPS: server virtuali che condividono lo stesso hardware in maniera sicura e protetta, consentendoti di avere un accesso root “amministratore” esattamente come un server fisico. Il Cloud VPS consente di raggiungere ottime prestazioni con budget accessibili.
  • Cloud Server: con la potenza e la flessibilità del Cloud Server di Netsons, puoi modulare risorse Core, RAM e disco in tempo reale a seconda delle tue necessità. Si tratta di un’infrastruttura composta da più Hypervisor che distribuiscono le risorse vCPU e vRAM su datastore ridondati, perfettamente modellabile in funzione delle proprie esigenze.
  • Cloud Private: la scalabilità del cloud su un’infrastruttura totalmente dedicata. La grande elasticità delle risorse del Cloud Private offre grandi performance anche in occasione di elevati picchi di domanda.

Le soluzioni cloud di Netsons, basate su un’infrastruttura con storage SSD ed una rete da 10Gb in fibra, sono pensate per adattarsi ad ogni esigenza. Finalmente potrai sfruttare solo le migliori tecnologie presenti sul mercato, per far crescere il tuo business online con il massimo delle prestazioni e senza pensieri.