Blog

Netsons Hosting Provider Rinnovo Certificazioni ISO

Netsons Hosting Provider Rinnovo Certificazioni ISO

Quanto è importante scegliere un hosting provider con certificazioni ISO

Impegno, costanza e dedizione sono i segreti del successo che hanno permesso a Netsons di conseguire un altro importante traguardo: il rinnovo dei certificati ISO 9001, 14001, 27001, 27017, 27018 e la conformità ai principi DNSH (“Do No Significant Harm”).
Netsons ottiene le Certificazioni ISO. È così che l’anno scorso raccontavamo come veniva riconosciuto a Netsons l’impegno teso a garantire ai propri clienti la massima qualità possibile e quest’anno arriva la conferma che accredita ulteriormente l’azienda come uno dei migliori hosting provider presenti sul mercato.

Conseguire i certificati ISO infatti non è che un primo passo, è necessario poi mantenere sempre gli standard qualitativi elevati e migliorarli nel tempo così da poter superare i controlli periodici a cui vengono sottoposte le società, controlli che richiedono un rigoroso rispetto di standard internazionali su processi e servizi aziendali. L’ente accreditato IAS (International Accreditation Service) ha quindi constatato che Netsons rispetta tali standard, rinnovando le Certificazioni ISO valide per la “progettazione ed erogazione di servizi di hosting,server dedicati e cloud computing“.

Ma quali sono i certificati ISO ottenuti da Netsons? A cosa serve la certificazione ISO ad un hosting provider e perché è importante che tu scelga, per i tuoi siti web,  un hosting che offra servizi certificati ISO. Vediamo di fare chiarezza.

I certificati ISO ottenuti da Netsons

Netsons, al fine di garantire la massima qualità dei suoi servizi di hosting provider, ha conseguito e rinnovato i seguenti certificati:

Certificazione ISO 9001:2015
Certificazione ISO 14001:2015
Certificazione ISO/IEC 27001:2013
Certificazione ISO/IEC 27017:2015
Certificazione ISO/IEC 27018:2014

In questa sede non ci soffermeremo su cosa siano le certificazioni ISO e in cosa consistano nel dettaglio, trovate tutte le informazioni nell’articolo Netsons ottiene le Certificazioni ISO, vorremmo tuttavia fornirti ulteriori motivi sul perché è importante scegliere un hosting provider certificato ISO.

I vantaggi di scegliere un hosting provider certificato ISO

Gli standard ISO impongono norme e procedure ben precise alle quali Netsons, in quanto hosting provider, deve attenersi: qualità, sicurezza, rispetto dell’ambiente e della privacy non sono solo vanto dell’azienda ma parametri oggettivi misurabili che devono rispondere a dei requisiti prestabiliti certificati da un ente terzo, imparziale. Ottenere le certificazioni ISO significa per Netsons veder riconosciuti i suoi sforzi tesi ad offrire qualità e sicurezza con un occhio di riguardo alla tutela dell’ambiente.

Qualità (Certificazione ISO 9001)

I certificati ISO vengono rilasciati per il riconoscimento di standard internazionali di gestione della qualità dei processi produttivi e sono mirati al raggiungimento della soddisfazione dei clienti. Netsons applica tale logica per la progettazione e l’erogazione di tutti i suoi servizi, dagli hosting condivisi, al cloud hosting fino ai server dedicati. Usabilità, fruibilità, tecnologia, sicurezza, tutto è votato ad offrirti il massimo della qualità per il miglioramento continuo.

Sicurezza (Certificazioni ISO/IEC 27001, 27017 e 27018)

Tali certificati ISO attestano che l’azienda sta seguendo le best practice in merito alla sicurezza delle informazioni e alla tutela dei dati. In sostanza si è dotata di sistemi atti all’implementazione di rigorosi programmi di sicurezza informatica che si occupano ad esempio di stabilire modalità sicure di accesso ai dati come l’autenticazione a due fattori e l’utilizzo di password e protocolli criptati oppure di  bloccare tentativi di attacchi informatici.
Netsons, da sempre attenta a questa tematica come nell’ottemperare a tutte le regole previste dalla normativa GDPR (General Data Protection Regulation), si è dotata delle migliori tecnologie presenti sul mercato per tutelare la privacy e la sicurezza dei propri clienti: protocolli crittografati, antivirus, antimalware, antispam, aggiornamenti costanti, backup giornalieri, certificati SSL gratuiti e a pagamento, monitoraggio 24 ore su 24.

Sostenibilità ed attenzione all’ambiente (Certificazione ISO 14001)

Da sempre sensibile alle tematiche ambientali, Netsons ha operato scelte ed adottato strategie che le hanno permesso di ottenere la certificazione in materia di sistemi di gestione ambientale (SGA) che attesta il suo impegno alla riduzione del suo impatto sull’ambiente. Ciò le ha anche permesso di diventare partner Gold di The Green Web Foundation, un’organizzazione no-profit che certifica tutti i provider e i data center che ricorrono ad energie rinnovabili e che si preoccupano di attuare strategie di risparmio energetico. I data center di Netsons si trovano tutti in Italia ed utilizzano energia proveniente da fonti rinnovabili.

DNSH (Do No Significant Harm), finanziamenti RRF e Next Generation EU

Per soggetti ed enti che vogliano accedere ai finanziamenti del Recovery and Resilience Facility (RRF, fondi europei messi a disposizione dal Next Generation EU), è fondamentale rispondere all’obbligo di conformità ai principi DNSH (“non arrecare un danno significativo” all’ambiente). I servizi offerti da Netsons come le soluzioni hosting, cloud, vps, cloud server, server e l’infrastruttura data center rispondono ai principi e agli obblighi previsti dal piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) relativamente al principio del “Do No Significant Harm” (DNSH) di cui all’art. 17 Reg. UE 2020/852. Ad ogni modo, si tratta di un argomento che merita un approfondimento, possiamo anticiparti che lo faremo in un prossimo articolo, quindi rimani connesso per non perdertelo.

Netsons Hosting Provider con certificazioni ISO

La qualità dei suoi prodotti, l’attenzione al cliente e la costante attenzione ai dettagli sono da sempre i punti di forza di Netsons e le hanno permesso anche quest’anno di confermare gli importanti traguardi di qualità raggiunti già in precedenza: il rinnovo delle Certificazioni ISO 9001, 14001, 27001, 27017, 27018 e la conformità ai principi DNSH. Ma non finisce qui, ci sono in serbo tante altre novità che ti aiuteranno a rendere il tuo progetto web ed il tuo business un successo… quindi stay tuned e seguici sui nostri social per rimanere sempre aggiornato su tutte le novità di Netsons e del web.