Hai dimenticato le credenziali per accedere al tuo sito WordPress e adesso non sai cosa fare? Non disperare, attraverso il tuo hosting Netsons esistono almeno due modi per recuperare le tue credenziali di accesso.

Sito WordPress installato con gli strumenti di pubblicazione automatica Netsons

Se hai utilizzato “IL TUO SITO CON 1 CLICK!” per installare WordPress, recuperare le credenziali di accesso è questione di pochi secondi. Infatti, con questo strumento non è necessario conoscere le credenziali per accedere a WordPress.

Accedi all’account cPanel dell’hosting che ospita il sito WordPress sul quale desideri accedere. Sul campo di ricerca in alto comincia a digitare “il tuo sito con…”, apparirà l’icona dello strumento.

Ora clicca sull’icona del tool: verrai reindirizzato sulla pagina principale del tool di installazione e gestione automatica siti. Se è presente, la tua installazione WordPress verrà elencata in questa pagina.

Per accedere al pannello di amministrazione di WordPress è sufficiente cliccare sul secondo link con indicato “wp-admin”:

Cliccando sul link evidenziato, accederai direttamente al pannello amministrazione di WordPress. Da qui potrai creare nuovi utenti, modificare la password agli utenti esistenti e gestire in piena autonomia il CMS.

Se il link non funziona, puoi provare a reimpostare la password direttamente dallo strumento di installazione automatica siti.

Tentativo ripristino password con strumento automatico

Seleziona l’installazione WordPress cliccando sul quadratino (checkbox) a destra e poi clicca sul pulsante “Modifica”:

Accederai alle impostazioni dell’installazione corrente. Nella sezione Panoramica puoi reimpostare l’utente e la password di amministrazione. Devi semplicemente compilare i campi evidenziati e cliccare sul pulsante in basso a destra “Salva tutti”.

Se anche dopo questa operazione non riesci ad accedere al tuo account WordPress, è necessario procedere con la procedura indicata nel punto 2: “Ripristino manuale dati di accesso WordPress”.

Importare una installazione manuale di WordPress sul gestore automatico

Se non hai installato il tuo sito con lo strumento “IL TUO SITO CON UN CLICK!” e vuoi avvalerti degli strumenti di accesso automatico, puoi importare la tua installazione WordPress.

Accedi all’account cPanel dell’hosting che ospita il sito WordPress sul quale desideri accedere. Sul campo di ricerca in alto comincia a digitare “il tuo sito con…”, apparirà l’icona dello strumento.

il tuo sito con 1 click cpanel

Ora clicca sull’icona del tool: verrai reindirizzato sulla pagina principale del tool di installazione e gestione automatica siti e poi clicca su “Sfoglia applicazioni”.

sfoglia applicazioni cpanel

Cerca e clicca su WordPress. Adesso puoi scegliere di installare o importare questa applicazione: clicca su “importa installazione esistente”.

importa installazione cpanel

Il sistema ti chiederà da quale account e dominio importare l’installazione. Seleziona “da questo account” e il dominio appropriato.

Dopo pochi secondi l’installazione di WordPress sarà disponibile nella sezione “Mie Applicazioni” e potrai agire come mostrato nella sezione 1.

Ripristino manuale dati di accesso WordPress

Se non sei riuscito ad accedere al pannello di amministrazione di WordPress con i passaggi indicati finora, puoi ripristinare la password accedendo direttamente al database di WordPress.

In questo database sono salvati tutti i dati dinamici del CMS: articoli, pagine, utenti, ruoli, ecc.

Puoi accedere in maniera comoda e sicura al database utilizzando lo strumento phpMyAdmin nella sezione DATABASE. Se non lo trovi, puoi utilizzare il campo di ricerca e digitare phpMyAdmin.

php my admin cpanel

Attraverso phpMyAdmin puoi gestire tutti i database presenti nel tuo account.

Seleziona il database della tua applicazione e clicca sulla tabella wp_users. Il nome della tabella in cui WordPress memorizza gli utenti potrebbe avere un prefisso diverso da wp_, ma il nome terminerà sicuramente con users.

Selezionando la tabella wp_users, ti verranno mostrati i suoi record. Tra questi ci sarà l’utente admin di WordPress.

La password dell’utente è criptata con un algoritmo di hash. Questo implica che non è possibile recuperare la password originale, ma attraverso phpMyAdmin puoi aggiornarla con una nuova.

Clicca su Modifica (a sinistra della riga dell’utente) per entrare nella maschera di modifica dei campi dell’utente e procedi in questo modo:

  • Cancella il contenuto del campo user_pass
  • Inserisci la nuova password nel campo user_pass
  • Seleziona MD5 nel campo a sinistra, colonna Funzione (indica quale algoritmo di hash utilizzare per criptare la password)
  • Clicca su Esegui

Al termine della procedura la password dell’account sarà stata reimpostata con il nuovo valore e sarà possibile nuovamente accedere a WordPress.

Se hai dubbi o necessità di supporto per eseguire queste procedure, non esitare a contattare la nostra assistenza. Siamo sempre a tua disposizione per aiutarti a utilizzare al meglio i nostri servizi.