Monitoraggio risorse hosting, cos’è e come utilizzarlo.

Il monitoraggio risorse è incluso in tutti i nuovi hosting* Netsons ed è fondamentale per la buona gestione di un sito web.

Tra le varie tecnologie offerte dalla CloudlLinux c’è il monitoraggio reale degli assorbimenti di risorse da parte del Tuo dominio e del relativo utente, questa funzione è integrata nel cPanel, all’interno della Tua Area Clienti Netsons, vediamo insieme come utilizzarla:

Una volta entrato nel cPanel, clicca sulla sezione “Metriche” e poi sull’icona “Utilizzo CPU e connessione simultanea”

monitoraggio-risorse-hosting
Continua a leggere

Webcache SSD Cos’è?

Sui nuovi pacchetti di hosting è presente la Web Cache ospitata su dischi SSD, che sfrutta le proprietà del sistema di caching offerte da OptimumCache di CloudLinux.

Quando si naviga sul web la velocità è importante: maggiore sarà la velocità di risposta del nostro sito, migliore sarà l’esperienza di navigazione degli utenti e maggiori saranno le possibilità che i lettori tornino a visitare le nostre pagine.


Continua a leggere

Hosting Multidominio Silver, a soli 0.99 cent per sito web!

Lo spazio web per 5 siti web a 0,99 cent al mese ciascuno e in più uno spazio “hosting” in regalo!

Cerchi un hosting performante e di qualità per i tuoi clienti? Prova il nostro Hosting Multidominio Silver.

Per chi è pensato il Multidominio Silver?

Il Multidominio Silver è dedicato a tutte le agenzie, webmaster o aziende che hanno necessità di gestire più siti web da uno stesso account.

Tanti servizi ad un piccolo prezzo. Tutti i buoni motivi per scegliere Silver:


Continua a leggere

Let’s Encrypt incluso nei nuovi Hosting Netsons

Oggi tratteremo una delle novità tra le funzionalità inserite nei nostri nuovi Hosting, Let’s Encrypt.

Su tutti i nuovi piani di Hosting è attivo Let’s Encrypt che ci permette di associare un certificato SSL al nostro dominio in maniera semplice e veloce rispetto ad un certificato standard. Per quest’ultimo infatti è necessario seguire la procedura richiesta agli enti certificatori, che consiste essenzialmente nella generazione di file per effettuare la richiesta di certificazione, verifica via email o altro mezzo da parte dell’ente certificatore e relativa configurazione lato server. Con Let’s Encrypt tutto ciò avverrà in maniera automatica con pochi click.

Let’s Encrypt è distribuito sotto licenza d’uso OpenSource, senza quindi alcun vincolo economico per i fruitori. Scopo dei creatori di Let’s Encrypt è quello di crittografare tutte le comunicazioni sulla rete internet al fine di offrire un grado di sicurezza maggiore allo scambio dei dati sulla rete. Il progetto è stato lanciato inizialmente da due sviluppatori appartenenti al consorzio Mozilla nel 2012 (consorzio che è dietro i software Open Source Firefox e Thunderbird).

Come abbiamo detto, il punto di forza di questa funzionalità sotto cPanel è quello di essere immediatamente attivabile con un paio di click. Andiamo a vedere nello specifico come fare.

Entriamo nell’Area Clienti e accediamo al cPanel del dominio sul quale vogliamo attivare il certificato rilasciato da Let’s Encrypt. Una volta nel cPanel portiamoci sotto la sezione “SICUREZZA” e clicchiamo sulla voce “Let’s Encrypt” come da snapshot a seguire.

lets-encrypt


Continua a leggere