Guide: Come configurare il Client di Posta da cPanel

In questa guida vedremo come configurare il client di posta da cPanel.

Le informazione necessarie per configurare il proprio client di posta possono essere recuperate accedendo al cPanel associato al proprio hosting.
Per effettuare l’accesso al cPanel è sufficiente collegarsi al sito www.netsons.com, cliccare in alto a destra su “Area Clienti”, inserendo le proprie credenziali:configurazione-client-posta-cpanel


Una volta effettuato l’accesso, cliccare sul quadrato verde in alto con scritta “Hosting”

configurare-client-posta-cpanel

Dopo aver effettuato l’accesso alla pagina degli hosting, cliccare sull’icona arancione con su scritto “cP”,  accanto al nome dell’hosting scelto, in modo da effettuare l’accesso al cPanel di quello specifico hosting:

Una volta effettuato l’accesso al cPanel, cliccare sull’icona “Email Accounts” all’interno del riquadro chiamato “Email”:

configuarazione-client-posta-cPanel

Nella pagina sono elencati gli account di posta creati, a fianco ad ognuno di questi è presente la scritta “Configura client di posta”.
Cliccare su questa scritta in corrispondenza dell’indirizzo email che si desidera configurare:

configurazione-client-di-posta

A questo punto, è possibile scegliere se utilizzare i file di configurazione automatica oppure le impostazioni manuali:

configurazione-client-posta

Configurazione Automatica degli script:
Per utilizzare il file di configurazione automatica basta individuare sulla sinistra il client di posta e cliccare a destra sul link per scaricare il relativo file di autoconfigurazione.

configurazione-client-posta-cpanel

Configurazione manuale: 
Se invece si volesse procedere con la configurazione manuale è possibile scegliere tra impostazioni non SSL (comunicazione non criptata) e le impostazioni SSL (comunicazione criptata), consigliamo quest’ultima opzione, perché assicura una maggiore protezione.

configurazione-client-di-posta

Da notare che: per le impostazioni del server di posta in arrivo è possibile scegliere se utilizzare il protocollo pop3, che permette di scaricare tutta la posta sul proprio client, eliminando i messaggi dal server; oppure il protocollo imap che permette di visualizzare i messaggi sul proprio client, mantenendone una copia sul server.

Configurazione manuale su client Thunderbird con protocollo imap
Aprire thunderbird e cliccare sul menu in alto “File->Nuovo->Crea un nuovo account email”

configurazione-client-posta-thunderbird

Nella finestra che si aprirà, cliccare su “Saltare questo passaggio e utilizzare un indirizzo esistente”

configurare-client-posta-thunderbird

Successivamente riempire i tre campi (nome, indirizzo email, password) che compariranno nella finestra:
Nel campo “Nome” inserire il nome che si desidera venga visualizzato da chi riceve l’email inviata.
Nel campo “Indirizzo” email inserire l’indirizzo email che si desidera configurare.
Nel campo “Password” inserire la password relativa all’indirizzo di posta che si desidera configurare.
Dopo aver compilato tutti i campi, cliccare sul pulsante “Continua”

configurazione-client-posta

Dopo aver cliccato su “Continua” il client Thunderbird procederà autonomamente a reperire le informazioni per la corretta configurazione, al termine basterà cliccare sul pulsante “Fatto”.
Nel caso la configurazione non dovesse avvenire in automatico, sarà sufficiente compilare i campi che verranno mostrati con le impostazioni manuali precedentemente reperite

configurazione-client-posta

 

Una volta riempiti tali campi cliccare sul pulsante “Fatto”.

Configurazione manuale su client Outlook con protocollo imap.

Aprire outlook e cliccare dal menu in alto su “File”:

Cliccare poi su “Aggiungi account”

configurazione-client-outlook

Successivamente selezionare l’opzione “Configurazione manuale o tipi di server aggiuntivi” e cliccare su “Avanti”:

configurazione-outlook

Nella nuova finestra selezionare l’opzione “POP o IMAP” e cliccare su “Avanti”

configurazione-outlook

Nella nuova schermata inserire le informazioni richieste, in particolare:
“Nome”: inserire il nome che si desidera venga visualizzato dai destinatari dei messaggi.
“Indirizzo di posta elettronica”: inserire l’indirizzo email che si desidera configurare.
“Tipo di account”: selezionare IMAP.
“Server di posta in arrivo“: inserire il nome del server precedentemente recuperato dalle configurazioni manuali.
“Server di posta in uscita”: inserire il nome del server precedentemente recuperato dalle configurazioni manuali.
“Nome utente”: inserire nuovamente l’indirizzo email che si desidera configurare.
“Password”: inserire la password relativa all’indirizzo email che si desidera configurare.
Spuntare la casella “Richiedi accesso con autenticazione password di protezione (SPA)”.
Infine cliccare sul pulsante “Altre impostazioni”:

configurare-client-posta

Selezionare la scheda “Server della posta in uscita” e inserire la spunta su “Il server della posta in uscita (SMTP) richiede l’autenticazione”:

configurazione-client-posta

 

Selezionare la scheda “Impostazioni avanzate”, inserire SSL come connessione crittografata e inserire 993 nel campo “Server posta in arrivo (IMAP) e 465 ” nel campo “Server posta in uscita (SMTP) e cliccare su “OK”
Nella finestra “Impostazioni account POP e IMAP” cliccare su “Avanti”, attendere che outlook verifichi le impostazioni inserite e infine cliccare sul pulsante “Fine”

 

configurazione-client-posta

Utilizzando Horde, se hai attivato uno dei nuovi Hosting Professionale o Multidominio Netsons, puoi attivare il calendario e contatti condivisi, scopri come.